Tre ciclisti investiti, uno è morto

E' morto l'uomo investito questa mattina da un'auto a Cassano Magnago (Varese), mentre insieme a due colleghi stava andando al lavoro in bicicletta. Mohammad Niaj, 28 enne del Bangladesh residente a Gallarate, è deceduto nel pomeriggio all'ospedale di Legnano (Milano), dove era arrivato in condizioni disperate. Feriti lievemente i suoi colleghi, dipendenti come lui in un supermercato di Cassano Magnago, medicati in Pronto soccorso e dimessi. Sulla dinamica sono ancora in corso accertamenti. Alla guida della Fiat Punto che ha centrato i tre ciclisti che viaggiavano nella stessa direzione, probabilmente anche a causa delle cattive condizioni meteorologiche, c'era un 40 enne italiano di Busto Arsizio (Varese). L'uomo, dopo aver allertato i soccorsi, è stato sottoposto come da prassi ad alcol e droga test, entrambi risultati negativi. Sarà ora l'autorità giudiziaria a vagliare la sua posizione.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Greggio

FARMACIE DI TURNO

    Gioca con noi con le PINYPON

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...